IL GIORNALE DI CASTELBUONO E OLTRE
Aggiornato al
Il giornale di Castelbuono e oltre
Aggiornato al

Il corto “Una partita a scacchi con la Terra” del Liceo scientifico di Castelbuono ha vinto l’EcoFestiValPesio

Il corto “Una partita a scacchi con la Terra”, realizzato due anni fa, a maggio 2021, dalla professoressa Anna Maria Cangelosi con le attuali classi 5C, 4C e 3B del Liceo scientifico di Castelbuono ha vinto l’EcoFestiValPesio. “Il mio grazie va ai ragazzi – ha commentato la docente Cangelosi -, al regista Alberto Castiglione, all’associazione LVIA e a Vito Restivo e Antonella Guerrieri che mi hanno guidata in questo bellissimo percorso”.

Questa la motivazione della giuria della 13^ Edizione di EcoFestiValPesio.

“È con grande entusiasmo che assegniamo il premio “Miglior Corto ecologico realizzato dagli istituti scolastici” a “Una Partita a Scacchi con la Terra”. Sin dal titolo, scelto con geniale intuizione dai talentuosi registi, siamo stati catturati da una promettente narrazione. La maestria dimostrata nell’accurata ricerca e nell’articolato assemblaggio del materiale ci ha colpito profondamente. Il risultato è un cortometraggio straordinariamente efficace, capace di coinvolgere lo spettatore in un viaggio di riflessione intensa e ponderata. L’opera ha saputo sfidare le convenzioni e presentare una partita simbolica con il nostro pianeta, affrontando tematiche cruciali in modo innovativo ed emozionante”.

Nella sezione TV riproponiamo il video. Buona visione.

Condividi

il giornale di Castelbuono e oltre

Il giornale di Castelbuono e oltre